Introduzione alla SEO multilingue

Best Practices

Esperto SEO che osserva la città fuori dalla finestra

Se state cercando di conferire alla vostra azienda un’impronta internazionale, probabilmente avrete già sentito parlare di SEO multilingue. La traduzione dei vostri contenuti SEO è un passo fondamentale nel processo di internazionalizzazione, in quanto rende il vostro sito più accessibile a una clientela su scala mondiale. 

Una SEO accurata permette inoltre di migliorare la user experience del vostro sito; pertanto, seguire le best practice è vantaggioso non solo per voi, ma anche per i vostri clienti. Questo articolo offre una panoramica generale dell’argomento, per aiutarvi a comprendere cos’è una SEO multilingue, perché ne avete bisogno e quali sono i principali aspetti da valutare.

 

Che cos'è una seo multilingue?

Partiamo dal principio: che cos’è una SEO multilingue? Una SEO multilingue indica l’offerta di contenuti web ottimizzati in diverse lingue. L’obiettivo di una SEO multilingue è la generazione di traffico organico mediante il miglioramento del vostro posizionamento nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). 

Perchè è importante?

Avere un sito web tradotto in diverse lingue è già un buon inizio, ma per rendere i propri contenuti multilingue visibili dal maggior numero di persone è indispensabile assicurarsi che appaiano fra i primi risultati dei motori di ricerca.  Poiché il 75% degli utenti non va oltre la prima pagina dei risultati del motore di ricerca, non apparire tra i primi suggerimenti potrebbe comportare la perdita di molti potenziali clienti.

Volete saperne di più sui servizi di SEO multilingua? Contattateci!

 

Le principali fasi del processo di seo multilingue

1. Individuare i mercati target

Una delle prime cose da stabilire durante la concezione di un sito web multilingue sono le aree alle quali ci si vuole rivolgere.Ecco alcune delle domande che dovreste porvi in questa fase del processo: 

  • Dove si trovano i vostri attuali clienti?
  • Da dove arrivano i visitatori attuali del vostro sito web?  
  • Quali sono i mercati strategicamente importanti per la vostra attività? 

Questi dati vi daranno un’idea delle lingue in cui dovreste tradurre i vostri contenuti. Ovviamente, potete sempre aggiungerne altre se necessario.  

2. Valutare la struttura del dominio

Uno step importante nel processo di SEO multilingue è la scelta del dominio del sito. Esistono diverse opzioni che includono sottodirectory (esempio.com/it) o sottodomini (it.esempio.com). A seconda del CMS utilizzato, è possibile sfruttare alcuni noti plug-in per semplificare il processo.  

3. Identificare parole chiave SEO pertinenti

Una volta individuati i vostri mercati target, dovrete stabilire quali parole chiave associare al vostro sito. Le parole chiave SEO sono raramente delle traduzioni letterali, il che significa che è essenziale valutare diverse parole chiave. Ecco quali sono gli step da compiere per assicurarsi di aver scelto le migliori parole chiave SEO per il proprio sito web: 

  • Tradurre diverse varianti delle vostre parole chiave preferite
  • Cercare le parole chiave che altre attività del vostro settore stanno utilizzando 
  • Tenere conto del successo delle parole chiave elencate (mediante strumenti quali Google Trends) e fare una selezione finale 

Vi sono diversi approcci, ma ciò che conta di più è dedicare del tempo alla ricerca e alla creazione di una solida lista di parole chiave che si adattino alla vostra attività e alla vostra clientela.

4. Tradurre e localizzare i vostri contenuti

Non resta che integrare le parole chiave SEO al vostro sito web! È importante localizzare tutto il sito web, inclusi elementi quali immagini, titoli e menu: un sito web parzialmente tradotto penalizzerà il vostro posizionamento SEO. Noi di Acolad vi offriamo una gamma completa di servizi di traduzione e localizzazione realizzati da professionisti che traducono unicamente verso la loro lingua madre e possono aiutarvi a incrementare le visite e le conversioni del vostro sito web. Traduzioni realizzate da professionisti madrelingua garantiscono contenuti multilingue di alta qualità. Tenete a mente che sarà necessario tradurre anche il contenuto “invisibile”, come metadati e testi alternativi per le immagini, allo scopo di ottimizzare i risultati SEO.  

 

Avete un progetto di traduzione? Non esitate a contattarci!

 

Vi abbiamo presentato le basi della SEO multilingue. In sintesi, ottimizzare il vostro sito multilingue con parole chiave e link SEO vi aiuterà a rafforzare la presenza del vostro brand a livello internazionale. La qualità dei vostri risultati sarà senza dubbio migliore se le traduzioni per la SEO saranno realizzate da un traduttore esperto e competente. In generale, una strategia di SEO multilingue precisa e graduale vi permetterà di massimizzare il ROI, sfruttando le vostre risorse in maniera efficace.