Ottimizzare il processo di traduzione nel settore industriale

Gestione progetti di traduzione

traduzioni per settore industriale

Ci sono molti modi per influenzare le modalità dell'iter traduttivo. L'obiettivo potrebbe essere quello di migliorare il rapporto costo/efficacia, di accelerare il processo o di migliorare la qualità delle traduzioni. Come puoi raggiungere questi obiettivi? Continua a leggere per scoprirlo.

Perché dovresti ottimizzare il processo traduttivo?


Cosa significa per te ottimizzazione? Prezzi più competitivi? Consegna più veloce? Garanzia di qualità?
Se i tuoi volumi di traduzione ammontano a migliaia di pagine all'anno, o se traduci centinaia di migliaia o milioni di parole ogni mese, è consigliabile puntare all'ottimizzazione dell'intero processo.

Lo scopo dell'ottimizzazione è eliminare il maggior numero possibile di passaggi manuali dal processo di traduzione. In tal modo si risparmia denaro e il tempo non impiegato nella gestione delle traduzioni può essere utilizzato per altre attività aziendali.


Accelerare l'iter può anche consentire un time-to-market più breve. Se il lancio di un nuovo prodotto dipende dal completamento delle traduzioni, il processo richiede indubbiamente di essere perfezionato. Il lancio dei prodotti non può essere ritardato per il semplice fatto che la traduzione giace nella casella di posta di qualcuno che ancora non è rientrato dalle ferie.
L'ottimizzazione della qualità spesso significa garantire una qualità costantemente elevata e una terminologia coerente, che escluda l'uso di termini indesiderati.


Un processo traduttivo tipo

Diamo un'occhiata a un tipico flusso di lavoro per le traduzioni.

Workflow traduzioni
L'email si conferma una modalità comune per richiedere una traduzione. È ormai naturale comunicare così, ecco perché molti di noi inviano email tutto il giorno al lavoro.
Tuttavia, lo schema rivela che il processo prevede molti passaggi manuali, per i quali è richiesta una risposta da parte di qualcuno, che può essere il fornitore di servizi di traduzione o il cliente. E questo schema non mostra nemmeno i processi di approvazione interni. Ciò significa che l'iter può richiedere diversi giorni o addirittura settimane per essere completato.


Quali opzioni per ottimizzare la gestione delle traduzioni?

Ci sono molti strumenti per ottimizzare il processo di traduzione. Molti sono così comuni da essere adatti a quasi tutte le aziende. Anche piccoli miglioramenti nell'efficienza possono rivelarsi significativi.


Velocità ed efficienza

Il grafico qui sopra illustra un tipico iter traduttivo. Se l'ordine avviene tramite email, sono necessari almeno cinque passaggi prima che il testo giunga al traduttore. E anche prima dell'invio, qualcuno ha prodotto il materiale da tradurre e un'altra persona potrebbe aver revisionato il testo. Ciò significa che ci sono ancora più passaggi manuali.


Migliorare l'efficienza attraverso l'integrazione

L'integrazione è il modo migliore per ridurre al minimo il lavoro manuale nell'iter traduttivo. Molti passaggi intermedi possono essere eliminati attraverso l'integrazione. In pratica, il cliente consegna il materiale al fornitore di servizi di traduzione direttamente dal proprio sistema di gestione dei contenuti. In altre parole, il contenuto è inviato direttamente dal redattore al traduttore e la traduzione è consegnata direttamente al sistema di gestione dei contenuti.

Idealmente, il contenuto prodotto da un redattore tecnico viene trasferito automaticamente al fornitore di servizi di traduzione, oppure è possibile specificare le lingue di destinazione. I contenuti sono trasferiti al traduttore o ai traduttori. Una volta completate, le traduzioni sono consegnate al sistema di gestione dei contenuti per la pubblicazione. Nel frattempo, il redattore dei contenuti può concentrarsi su altri progetti e il processo non richiede input da più persone.

Scopri ulteriori informazioni sull'integrazione nel nostro post.


Ti serve aiuto per snellire il processo traduttivo? Contattaci!



Traduzione automatica (MT) per la massima efficienza

La traduzione automatica potrebbe essere la soluzione adatta, se hai già ottimizzato il processo di traduzione per velocizzare il più possibile le traduzioni ma ti occorre che siano effettuate ancora più rapidamente. È particolarmente efficace per una quantità e una frequenza di traduzione molto elevate.

La traduzione automatica è ideale quando il materiale tradotto è inteso solo per uso interno.
La qualità prodotta dalla traduzione automatica non è sufficiente per un utilizzo in ogni contesto. Il testo tradotto automaticamente richiede un intervento di post-editing se si tratta di un manuale o di documenti che devono essere di facile comprensione, soprattutto in caso di importanti istruzioni per la sicurezza. In un iter traduttivo che utilizza il post-editing, il materiale di partenza è prima tradotto mediante traduzione automatica, quindi la traduzione è controllata da un revisore umano.

L'associazione tra traduzione automatica e post-editing spesso fa risparmiare tempo e denaro. Puoi trovare ulteriori informazioni sulla traduzione automatica e sul post-editing qui.

Streamlining translation process_pc pic_600x400_v2

Maggiore efficienza con le memorie di traduzione

Una memoria di traduzione è uno strumento universale, e rende i progetti di traduzione più effi-cienti. Quando la memoria di traduzione è sufficientemente completa, il processo di traduzione diventa più veloce, poiché i contenuti precedentemente tradotti sono utilizzabili in nuove traduzioni. Il che significa che il traduttore deve solo verificare se la traduzione di un testo precedentemente tradotto, suggerita dalla memoria, si adatta al contesto o se occorrono modifiche.

Le memorie di traduzione sono particolarmente utili quando è necessario tradurre con regolarità contenuti abbastanza simili.


Trasparenza e flessibilità attraverso i portali cliente

Se l'integrazione non ti si addice e i volumi di traduzione non sono abbastanza elevati per la traduzione automatica, puoi comunque aumentare l'efficienza del processo di traduzione utilizzando un portale cliente.

La funzione di un portale di interfaccia con il cliente è rendere gli ordini delle traduzioni fluidi e veloci. L'iter è trasparente: il cliente può visualizzare e monitorare il progredire delle sue traduzioni. Il portale può essere utilizzato anche per tenere traccia dei costi dei singoli progetti e dei costi di traduzione complessivi.

Uno degli obiettivi principali di un portale di interfaccia cliente è ridurre la necessità di inviare email. L'inserimento degli ordini è molto più veloce e agevole se eseguito attraverso il portale e riduce anche la quantità di compiti amministrativi. Quando i collaboratori incaricati della gestione delle traduzioni ottengono i diritti per effettuare ordini attraverso il portale, possono inserirli in modo autonomo, senza inviare messaggi aggiuntivi né richiedere approvazioni. Le traduzioni sono rintracciabili nel portale, e non più solo nella posta in arrivo della persona che le ha ordinate.


Banche dati terminologiche a garanzia della coerenza

Le banche terminologiche e la gestione della terminologia sono ottimi strumenti per rendere più efficiente il processo traduttivo. Banche terminologiche ben gestite semplificano il lavoro sia per i redattori di contenuti che per i traduttori. Non è necessario chiarire la terminologia di volta in volta se i termini corretti e concordati sono rintracciabili in un unico posto.


Vuoi scoprire come migliorare l'attuale processo traduttivo? Contattaci!



Ottimizzazione della gestione dei contenuti

Il formato in cui il contenuto è inviato per la traduzione influisce anche sull'efficienza del processo. I fornitori di servizi di traduzione vantano capacità eccellenti di elaborare quasi tutti i formati di file, a seconda delle esigenze.

I contenuti prodotti devono essere trasferiti o copiati da un sistema all'altro prima di essere inoltrati? Hai bisogno di creare un file Word per la traduzione? Ciò significa spesso che il processo deve essere ripetuto in ordine inverso a traduzione ultimata, per ri-trasferire i contenuti tradotti nel sistema di gestione dei contenuti o di pubblicazione.

Se il sistema di gestione dei contenuti consente ad esempio di esportare e importare i contenuti prodotti in formato XML, si tratta di un passo nella giusta direzione. L'importante è evitare di copiare e di collegare i contenuti da un sistema a un altro.

Streamlining translation process_man at pc_600x400_v2

Qualità

Quando il processo di traduzione è impostato, è il momento di concentrarsi sulla qualità. Quali sono i fattori che influenzano la qualità nel processo?
Le memorie di traduzione e le banche terminologiche sono significative in tal senso, ovviamente, ma cos'altro è importante?

 
Validazione a garanzia della qualità

La validazione specifica nel Paese può essere inclusa nell'iter a garanzia della qualità. Un collaboratore che vanta grande conoscenza della lingua di arrivo è incaricato di controllare la traduzione prima della consegna finale. Questo passaggio garantisce che la traduzione soddisfi i requisiti locali in termini linguistici e normativi.

L'iter di validazione può anche essere automatizzato, il che significa che i contenuti non richiedono un invio separato per ciascun Paese.


Le memorie di traduzione per trarre vantaggio dalle traduzioni precedenti

Una memoria di traduzione garantisce un'elevata qualità, soprattutto quando i contenuti tradotti sono relativamente simili. Consente infatti di riutilizzare le traduzioni precedenti, per una maggiore coerenza, che viene assicurata anche quando un grande progetto deve essere suddiviso tra più traduttori a motivo di scadenze ristrette.

Oltre alla memoria di traduzione (o translation memory, TM), anche un database terminologico aggiornato influisce sulla qualità della traduzione. Assicura infatti una terminologia coerente in tutte le traduzioni e per tutte le lingue. Oltre a rappresentare una risorsa per i tecnicismi specialistici, un database terminologico consente un'efficace ottimizzazione per i motori di ricerca. Se possibile, dovrebbe essere integrato quanto prima ma non è mai troppo tardi.

Scopri la nostra soluzione TermBANK per ABB.


La creazione di un database terminologico richiede tempo e impegno ma puoi cominicare a produrre contenuti preliminari utilizzando il nostro modello di glossario.


Costo/efficacia

Memorie di traduzione, integrazione, traduzione automatica e centralizzazione sono fondamentali per ottimizzare il rapporto costo-efficacia del processo traduttivo.


Risparmio di costi grazie alle memorie di traduzione

Una memoria di traduzione influisce non solo sulla qualità e sulla velocità ma anche sul rapporto costo-efficacia. I risparmi sui costi specifici per il progetto e imputabili a una memoria di traduzione completa possono variare da piccole percentuali a percentuali significative.

2020-04-17-Translation-Memory-Savings
*Le cifre nel grafico si basano su un'analisi statistica delle memorie di traduzione di Acolad Nordic. Sono state raccolte da progetti che presentavano un risparmio dei costi ottimale.

I fornitori di servizi di traduzione utilizzano sempre le memorie di traduzione. Per ogni nuovo cliente viene creata una memoria di traduzione, poi continuamente sviluppata e ampliata. Questo significa che se un cliente cambia fornitore a seguito di un'offerta più competitiva, ad esempio, è importante dotare il nuovo fornitore della memoria di traduzione, per evitare che il lavoro di sviluppo vada perso.

 
Riduzione degli step manuali con l'integrazione

Nell'integrazione, il rapporto costo-efficacia si basa sulla riduzione significativa della quantità di lavoro manuale. L'iter non richiede input da più persone. I contenuti sono inviati per la traduzione con un intervento manuale minimo.
L'integrazione può far risparmiare decine o addirittura centinaia di ore di lavoro.


Traduzione automatica per grandi volumi di parole

La traduzione automatica migliora non solo l'efficienza ma anche il rapporto costo-efficacia. Grandi volumi di testo possono essere tradotti in pochi minuti. In associazione con il post-editing, la traduzione automatica è una solu-zione conveniente quando è necessario tradurre frequentemente grandi quantità di materiale.


Tanti modi per ottimizzare il processo traduttivo. Esplora le opzioni!

È possibile utilizzare due o più metodi contemporaneamente per semplificare l'iter traduttivo. Alcuni metodi ri-chiedono un po' più di preparazione ma ciascuno ripaga in termini di tempo o di denaro risparmiati, o di entrambi. Il primo passo verso un iter traduttivo più snello è contattare il tuo fornitore di servizi di traduzione.

Non sai quale di questi metodi sia il migliore per la tua azienda? O ti serve un approccio più personalizzato? Contattaci e i nostri esperti ti aiuteranno a scegliere la soluzione migliore per sviluppare ulteriormente il tuo progetto di traduzione.

Leggi qui sulla nostra partnership con Alfa Laval per le traduzioni.

 

Scopri di più sui servizi di traduzione per l'industria